Fiera Millenaria di San Terenziano

Cenni storici

 

Fiera delle abilità

Essere abili, essere capaci di far qualcosa che sia utile o che stupisca per genialità ed intraprendenza, qualcosa che piaccia, qualcosa che diverta o che faccia pensare, che sia futile ma fondamentale, necessario ma frivolo, stupefacente ma semplice…

Tutto questo, messo in mostra e aperto alle relazioni, è la Fiera delle Abilità.

 

La fiera si svolge ad Anzola, domenica 17 agosto, ed è organizzata da Laboratorio Cenoc’è.

Noi saremo presenti con il nostro calessino trainato dall’asina Penelope. I bambini avranno così la possibilità di farsi un giro “in carrozza”. Il servizio rientra fra le nostre attività di “Fattoria Didattica” ed è a offerta libera.

IMG-20140814-00020_corr_rid

Di seguito il programma della Fiera:

h 9:00

Apertura Mercato di artigiani, usati e abili.

Le abilità artigianali, il mercato dell’usato, le buone pratiche.

 

Trekking, escursione sul Monte Nero.

Le rarità botaniche dell’ Alta Val Ceno: passeggiata tra il Monte e il Lago Nero. Ritrovo e ritorno ad Anzola. Costo € 12.00, € 6.00 per minori di anni 18.

Info e iscrizioni: emanuele.mazzadi@trekkingtaroceno.it

 

h 10:00

“Il nuovo Piano di Sviluppo Rurale: produzioni tipiche e ospitalità diffusa.”

Breve convegno sulle linee guida regionali per lo sviluppo rurale: opportunità di finanziamenti, proposte progettuali. Partecipano: Amministrazione comunale di Bedonia, tecnici, associazioni di categoria.

 

h 11:00

Trebbiatura.

Dimostrazione con la “Macchina da battere”. Segue bicchierata.

 

h 12:00

Pranzo.

Pizza, focaccia genovese, farinata.

 

h 14:00

Musica popolare itinerante.

Contrada Lamierone, un geniale quartetto composto da fisarmonica, violino, tromba e percussioni vagherà per la Fiera portando musica, ballo e sorrisi.

 

h 15:00

Laboratorio del formaggio.

Azienda agricola Mooretti, di Allegrezze (GE), mette sul tavolo il proprio saper fare: un corso di un paio d’ore per imparare l’arte del casaro.

A fine corso, ogni partecipante potrà portare a casa la propria formaggetta.

Info e iscrizioni, max 25 partecipanti, entro giovedì 14 agosto; costo € 10:00

cenoce@libero.it   –   333 1855362

 

h 16:00

Proiezione de “Le rocche di Drusco”, di Giannino Agazzi.

Segue, “Pillole di escursionismo”, con Gruppo Guide Ambientali Escursionistiche delle Valli del Taro e del Ceno.

Il documentario indaga le bellezze naturalistiche e le scoperte archeologiche in alta val Ceno.

 

h 17:00

Teatro per bambini.

La Compagnia della Pieve di Bedonia mette in una scena bucolica “Il topo Federico” di Leo Lionni, coinvolgendo bambini e adulti.

 

h 18:00

Musica popolare dal mondo, con Keith Easdale e Giancarlo Galli.

Storie musicali con cornamusa e altri strumenti tradizionali saranno scena e sfondo per un aperitivo in abilità con canti e balli.

 

h 19:00

Cena

con pizza, focaccia genovese, farinata e porchetta.

 

h 21:00

Serata danzante.

Fino a notte.

Segue musica con DJ.